COLLEZIONE DISPONIBILE PER

LINGUA

s
News

PER SIDI C’E’ LA MAGLIA ROSA DI CHRIS FROOME - Oggi la visita in azienda del Re di Tour e Vuelta 2017 & Giro 2018.

Tappa in Sidi per Chris Froome. Nel pomeriggio di oggi il campione britannico del Team Sky ha fatto visita a Dino e Rosella Signori presso il quartier generale di Sidi. L’azienda trevigiana, con sede a Maser, fornisce praticamente da sempre le calzature a Chris Froome il quale con Sidi ha ottenuto tutti i successi più importanti della sua carriera. In questa occasione Chris Froome ha voluto consegnare direttamente nelle mani di Dino Signori la maglia rosa del Giro d’Italia 2018 con una dedica speciale per gli amici di Sidi.
La stagione 2018 è ormai giunta al termine ma per i top rider come Froome è già tempo di programmare il 2019 anche dal punto di vista tecnico e dei materiali; i piedi, con le scarpe, sono un degli aspetti fondamentali soprattutto per chi pedala a questi livelli.

4 Tour de France, 1 Giro d’Italia e 1 Vuelta Espana. Complessivamente 11 volte sul podio nelle tre grandi corse a tappe. Un palmares invidiabile quello di Chrs Froome nei Grandi Giri. Lui e Nibali, entrambi stelle della grande squadra Sidi, sono gli unici corridori in attività ad avere vinto tutti e tre i Grandi Giri. Solo sette corridori nella storia del ciclismo sono riusciti in questa impresa. Oltre a loro due in questo “club ristretto” ci sono: Jacques Anquetil, Felice Gimondi, Eddy Merckx, Bernard Hinault e Alberto Contador. Inoltre Froome, come Merckx e Hinault, è riuscito a conquistare i tre Grandi Giri consecutivamente nell'arco di due stagioni: per lui Tour e Vuelta nel 2017 e Giro nel 2018. 

Chris Froome aveva fatto tappa in Sidi prima di inizare l’avventura al Giro d’Italia dove, come tutti gli appasionati non possono dimenticare, il britannico ha poi scritto una delle pagine più belle della sua carriera. Nella 19a tappa, Venaria Reale-Bardonecchia, quando tutto ormai sembrava perso con grande coraggio Froome ha attaccato tutto solo, a oltre 80 km dal traguardo, sullo sterrato della salita del Colle delle Finestre andando a prendersi la vittoria di tappa e la maglia rosa che poi ha portato fin sul podio finale di Roma.

“Ci tenevo molto a consegnare questa maglia a Dino Signori perché qui in Sidi ho trovato delle persone vere che mi fanno sempre sentire la loro vicinanza non solo in qualità di sponsor tecnico ma anche come grandi tifosi. Adesso aspettiamo di scoprire i percorsi delle prossime edizioni di Giro e Tour, che saranno presentati tra pochi giorni,e poi assieme alla squadra programmeremo la prossima stagione” dice Chris Froome.

“Ringrazio Chris per questo bellissimo regalo. Per chi ama la bicicletta la maglia rosa ha sempre un fascino speciale. Il ciclismo moderno è cambiato, ma io resto dell’idea che per vincere bisogna anche avere il coraggio di attaccare. Froome al Giro, con quell’azione d’altri tempi che ha saputo inventarsi sul Colle delle Finestre, mi ha fatto emozionare e vi posso assicurare che non è una cosa che succede molto spesso” dice Dino Signori, proprietario di Sidi.  

 


TORNA ALLE NEWS