COLLEZIONE DISPONIBILE PER

LINGUA

s
News

SIDI & JORGE PRADO CAMPIONI DEL MONDO DELLA MX2 - Il presente e il futuro del motocross è gia qui…

Jorge Prado è il nuovo campione del mondo di motocross della categoria MX2. Per lui la certezza matematica della conquista del titolo era già arrivata in settimana, a seguito dell’annuncio che Pauls Jonass, l’unico ancora in grado di insidiarlo, non avrebbe partecipato all’ultima gara a causa dei problemi al ginocchio. Però la vera festa per celebrare il titolo è scoppiata in pista a Imola, nel GP d’Italia, nell’ultimo appuntamento del mondiale mx 2018.  

Va detto però che il vantaggo di Prado in classifica sul diretto rivale era già più che rassicurante. Prado ha comunque voluto onorare fino in fondo questa magnifica stagione vincendo anche l’ultima gara. 

Jorge Prado, spagnolo classe 2001, con i suoi 17 anni si conferma un talento, un vincente, un predestinato al successo. Sidi non lo scopre certo oggi, infatti fin dai suoi esordi nelle categorie minori lo ha seguito da vicino passo dopo passo. Prado che sta crescendo e imparando veloce alla corte del Team De Carli Racing, lo stesso team del  numero uno dei numeri uno…il 9 volte campione del mondo Tony Cairoli. Cairoli che quest’anno ha avuto un anno difficile e sfortunato ma che Sidi aspetta con fiducia per un grande 2019.

Intanto il 2018 per Prado è già l’anno dei record. Prado non solo è il primo pilota spagnolo della storia ad aggiudicarsi un titolo mondiale in una delle grandi categorie del motocross ma è anche il primo nato dopo il 2000 a riuscire in questa impresa. Il presente e il  futuro del motocross è già qui e con lu ci sono gli stivali Sidi Crossfire 3 Srs, i numeri uno del motocross imbattibili su ogni terreno e con ogni condizione. Per celebrare questo successo memorabile Sidi ha realizzato per Jorge Prado uno stivale special edition, color oro e con i fregi di campione del mondo, che il pilota spagnolo ha indossato a Imola per l’ultima gara della stagione.

Nell calssifica iridata finale Prado con 873 pnti ha battuto Pauls Jonass (Ktm), secondo, con 777 punti; terzo Olsen con 673 punti. Finale perfetto, anche a Imola infatti nella MX2 Sidi ha firmato l’ennesima tripletta stagionale: primo Jorge Prado (Ktm), secondo il danese Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) e terzo l’americano Thomas Covington (Husqvarna). Tre talenti che sono stati tra i protagonisti assoluti del campionato 2018 e che ci aspettiamo di rivedere alla grande anche nel 2019.

 

Foto ©MaxZanzani

 

 


TORNA ALLE NEWS